Social Design Prize 2012: premiato Gilberto Corretti

“Per aver convogliato creatività ed esperienza verso problematiche collettive e per aver assunto costantemente il ruolo di protagonista in attività progettuali rivolte alle esigenze del mondo dell’infanzia, attraverso progetti ed iniziative attente e puntuali legate anche ai luoghi del disagio e della malattia”. Questa è la motivazione con cui Gilberto Corretti si è aggiudicato la II edizione del Social Design Prize, tenutasi l’8 giugno 2012 a Perugia. Social Design Prize nasce nel 2011 con l’intento di individuare e segnalare progettisti che dedicano con continuità il proprio percorso creativo al sociale e che abbiano realizzato opere significative in questo campo. Gilberto Corretti è uno di questi: architetto e designer fiorentino, è stato tra i fondatori dello studio Archizoom Associati negli anni Sessanta e lavora tuttora come industrial designer.

Lascia un commento

4 + 8 =