Sedia Plia di Giancarlo Piretti per Haworth

Sedia Plia di Giancarlo Piretti per Haworth

Sedia_Pila_Piretti_Haworth

Plia è la sedia pieghevole nata dalla matita di Giancarlo Piretti, artista e designer bolognese. Prodotta da Haworth nel 1969, Plia ha fin da subito stupito per i numerosi elementi innovativi che contiene. Realizzata in Cellidor, si tratta della prima seduta trasparente della storia del design. La struttura, in acciaio cromato, si snoda intono ad un perno a tre dischi posizionato in corrispondenza del sedile, mentre sedile e schienale sono incorporati nei profili di acciaio. Una volta chiusa, gli elementi della sedia si allineano incastrandosi e Plia si riduce ad una lastra dallo spessore inferiore ai 5 cm. In questo modo la seduta può essere facilmente accatastata o addirittura appesa al muro. Plia, esempio del cosiddetto “design democratico”, ha venduto fino ad oggi milioni di esemplari. E’ conservata  al MoMa di New York come emblema della modernità e ritenuta da molti la miglior sedia pieghevole del XX secolo.

Picture 205

Lascia un commento

quindici − undici =