Sedia Gap Chair di Werner Aisslinger per Fornasarig

Sedia Gap Chair di Werner Aisslinger per Fornasarig

Gap Chair è la sedia impilabile disegnata da Werner Aisslinger e prodotta da Fornasarig nel 2007. La Gap Chiar introduce un’interessante novità nel panorama dell’oggetto sedia poiché coniuga l’idea di seduta tradizionale a quattro gambe a croce con l’impilabile monoscocca. Questo è reso possibile dall’utilizzo del legno tridimensionale, così chiamato perché ricavato dall’innovativa tecnologia di stampaggio a compressione. Forte segno caratterizzante della Gap Chair sono i tagli nella seduta che, oltre ad essere funzionali, la rendono facilmente riconoscibile. La finitura, disponibile nei colori rovere naturale, wengè o verde germoglio, è studiata per sottolineare la tridimensionalità del materiale.

Lascia un commento

16 + diciotto =