Poltroncina Nanook di Philippe Bestenheider per Moroso

Nanook, la poltroncina di legno disegnata nel 2009 da Philippe Bestenheider per Moroso,  si è aggiudicata il “Premio dei Premi per l’innovazione” in occasione della Giornata nazionale dell’innovazione tenutasi a Roma lo scorso 8 giugno. La collezione Nanook, che comprende anche tavolo e sedia, è realizzata utilizzando una tecnica di decorazione delle superfici estremamente innovativa messa a punto dall’azienda friulana Kuei. La decorazione è stampata sul legno grazie all’utilizzo di una vernice totalmente sostenibile chiamata Maravee, la quale permette di personalizzare vari tipi di superfici d’arredamento nel rispetto dell’ambiente. La ricerca che ha dato vita alla collezione Nanook è legata al passaggio dalla forma bidimensionale a quella a tre dimensioni, ottenuta a partire dall’osservazione della pelle degli animali. Il rivestimento della sedia vuole infatti richiamare in chiave contemporanea la pelle degli animali che, una volta piegata, è in grado di suggerire la tridimensionalità di una sedia o di una poltrona. La struttura reticolare che la sostiene suggerisce invece la geometria molecolare o la forma di un cristallo di neve.

Lascia un commento

due × 2 =