Milan design week 2013 – Natuzzi Italia e Fabrizio Plessi

Quest’anno all’interno del flagship store Natuzzi nello storico palazzo Caproni in via Durini a Milano sarà presente un’installazione frutto della collaborazione tra la prestigiosa azienda e Fabrizio Plessi, artista pioniere della video arte in Italia. The shape of energy, questo il nome scelto, ad evocare la dinamicità  e rinnovamento che da sempre anima Pasquale Natuzzi e la sua azienda.

Elemento protagonista dell’opera è la lava che snodandosi negli negli spazi espositivi fa immergere il visitatore in un ambiente suggestivo e dal forte impatto visivo. Per l’occasione Natuzzi in collaborazione con l’artista da vita alla Natuzzi Open Art, realizzando un’esclusiva collezione di pezzi di arredamento nella quale arte e design si fondono dando vita a prodotti dal forte valore aggiunto dedicati al grande pubblico.

Se avete occasione di visitare saremo felici di conoscere le vostre impressioni anche relative al video celebrativo di questa collaborazione


The shape of energy

Oltre all’evento cittadino, Natuzzi sarà presente anche  all’interno del 51° salone internazionale del mobile di Milano con il proprio stand, presentando due nuovi prodotti di grande fascino: “Tempo” e “Forma”. Sono due progetti che mosrano personalità spiccate e ben distinte, e vale la pene soffermarsi su di essi per un approfondimento.

TEMPO

Il progetto “tempo” consiste in un sistema modulare estremamente flessibile che permette di inserire nella composizione del divano vari elementi accessori perfettamente integrati con esso in grado di creare situazioni uniche e personalizzate, a parte i moduli seduta è possibile integrare infatti una lampada, un tappeto e diversi coffee table di diverse forme e dimensioni. Questo permette di ottenere un sistema di arredo che presenta una moltitudine di soluzioni dierse ma tutte perfettamente integrate e mantenendo armonia tra forme, materiali e colori. Ottimo per essere sicuri di non sbaggliare nell’abbinamento divano/tavolino.

Tra gli accessori è presente anche l'”angolo tecnologico” che permette di inserire all’interno del divano un impianto audio integrato che, grazie alla tecnologia bluetooth, è in grado di dialogare e collegarsi con una moltitudine di device esterni, come computer,tablet, lettori mp3 ma anche televisori e sistemi home theater.

Il divano Tempo è caratterizzato da forme lineari ed essenziali quanto ricercate: tutti i moduli sono sollevati da terra grazie un sottile  sostegno a “slitta”. Grande attenzione è stata dedicata alle finiture  tra le quali spiccano le cuciture a vista che esprimo a pieno la vocaione artigianale del prodotto. ottimo il comfort e le sensazioni tattili grazie alla qualità dei materiali dell’imbottitura e alla morbida pelle dei rivestimenti.

FORMA

Claudio Bellini è il designer che ha dato vita al progetto “forma“, divano dalle linee moderne ispirato allo stile urban. Il nome Forma  deriva dalla spiccata modularità del progetto che permette una straordinaria flessibilità e possibilità di composizione. L’aspetto generale del divano trasmette solidità e allo stesso tempo comfort e morbideza.

Forma viene presentato con rivestimento in pelle o tessuto. La pelle viene esaltata dalle cuciture a vista realizzate con la tecnica “pizzicata”, il risultato è davvero interessante perché questo materiale riesce a conferire estrema eleganza al modello. Nella versione in tessuto, con bordino disponibile anche a contrasto, Forma cambia completamente e si trasforma in un divano dallo stile easy-chic.

Grazie ad un sapiente utilizzo di fibre e poliuretani ad alta resilienza, è possibile scegliere tra due tipologie di comfort, per offrire al consumatore un’ulteriore opportunità di personalizzazione.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva sulla partnership con Plessi o sui nuovi prodotti vi rimando al blog ufficiale dell’azienda e al suo canale youtube

Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

2 + nove =