Lampada Behive di Werner Aisslinger per Foscarini

La lampada da tavolo Behide, progettata da Werner Aisslinger e presentata da Foscarini durante l’edizione 2011 di euroluce, durante la settimana del design di Milano, è una perfetta sintesi tra purezza della forma e ricerca tecnologica. Con Behide, il cui nome deriva dall’inglese “beehive” – alveare, la luce viene utilizzata come motivo decorativo definendo il corpo e tracciando su di esso la grafica a righe orizzontali. Da accesa emana una calda  e morbida atmosfera luminosa, da spenta si comporta come un’elegante scultura moderna. Il volume del diffusore è ottenuto attrvarso una sovrapposizione di anelli di diametro crescente, le fessure orizzontali ricavate permettono alla luce di tracciare in modo suggestivo il motivo della struttura nell’ambiente circostante.

Lascia un commento

20 + 3 =